15 Febbraio 2020 – «Peter van Basten abitava sopra la bottega in via Sicardo, dietro al Battistero romantico-gotico di fianco al Duomo, ma questo non gli impediva di passeggiare per le vie del centro storico ogniqualvolta gliene capitava l’occasione. Se doveva andare al Museo del Violino, per esempio, in piazza Marconi, a non più di trecento metri in linea d’aria, preferiva attraversare piazza del Comune e allungare la strada passando da via Mercatello, per poi tagliare in vicolo Pertusio e giungere alla sua amata via Solferino, dove le bellissime vetrine del negozio storico della Sperlari, colorate e luminose di caramelle e cioccolatini, lo riportavano ai giorni magici degli inverni in Olanda», così scrive Marco Ghizzoni nel suo bel romanzo Gli accordi di Stradivari (TEA) che verrà presentato sabato prossimo, proprio a pochi passi da via Solferino, esattamente in Vicolo Bordigallo, presso il nostro Hotel Astoria.