Cremona, Pasqua 1890 «Va ricordata anche una chiesa di campagna che, sul presto, visitammo la domenica di Pasqua. Il sole di quella mattina di Pasqua ci aveva infatti spinto molto presto fuori dalle nostre coperte e così di buon’ora niente ci poteva essere di più bello che intraprendere una bella passeggiata fuori dalla città. Dove ci dirigemmo, circa tre quarti d’ora a sud-est di Cremona, nel mezzo di una campagna ampia e ben coltivata, si trova l’antica chiesa di San Sigismondo, nella quale Bianca Visconti si unì in matrimonio con il brutale, ma anche potente Sforza. La stessa chiesa, una delle chiese italiane più belle del primo Rinascimento, è una fondazione dei Visconti. Un monastero, il cui chiostro è ancora ben conservato, era annesso alla chiesa, ma venne soppresso da Napoleone primo. […]

Venerdì 5 Aprile alle ore 17.30 presso il nostro Hotel Astoria (Via Bordigallo 19) si svolgerà l’ultimo appuntamento della rassegna “UnAstoria con l’Autore”: il Prof. Artemio Focher, Docente di Lingua e Letteratura tedesca presso il Dipartimento di Musicologia e Beni Culturali dell’Università di Pavia, ricostruisce il soggiorno di Johannes Brahms a Cremona, avvenuto durante la Pasqua del 1890 (5-6 Aprile).

Venerdì 22 marzo 2019, alle ore 17.00, nella Sala Puerari del Museo Civico di Cremona (via Ugolani Dati, 4), verrà presentato il volume di poesie “Conosci quella terra ove fioriscono i cannoni” (editore Donzelli) di Erich Kästner. All’ appuntamento saranno presenti il curatore dell’edizione italiana, Artemio Focher docente di Letteratura tedesca presso il Dipartimento di Musicologia e Beni culturali dell’Università di Pavia, e l’attore-regista Beppe Arena, che converserà con il curatore e leggerà alcune poesie dalla raccolta.

In libreria dal 26 Febbraio il lavoro di Francesca Dego, una delle più apprezzate violiniste italiane. Si tratta del volume Tra le note. Classica: 24 chiavi di lettura (Mondadori), un libro destinato a tutti, per avvicinare il mondo della grande musica.

Tra_le_noteFrancesca Dego, violinista dall’intensa biografia internazionale, nel suo percorso di perfezionamento ha frequentato anche l’Accademia Stauffer di Cremona e oggi suona due preziosi violini Francesco Ruggeri (Cremona 1697) e il Giuseppe Guarneri del Gesù ex-Ricci (Cremona 1734) per gentile concessione della “Florian Leonhard Fine Violins” di Londra.

9 Febbraio 2019 – Sabato 9 febbraio dalle ore 17.30, presso il nostro Hotel Astoria, si svolgerà il terzo appuntamento della rassegna “UnAstoria con l’Autore”, questa volta dedicato alle misteriose vicende del celebre e prezioso violino “Stradivari 1721”, protagonista del romanzo Il violino noir dello scrittore Gabriele Formenti; dialoga con l’Autore il critico letterario Claudio Ardigò.


volti e fattii_vol_2

2 Febbraio 2019 – Presso Palazzo Duemiglia alle ore 17.00 verrà presentato il volume di Fabrizio Loffi Volti e fatti di una Cremona nascosta. Vol. 2. Dialoga con l’autore, il critico letterario Claudio Ardigò. «Cremona, come si legge nelle pagine di Fabrizio Loffi, giornalista cremonese con la passione della ricerca, è stata punto d’incontro fin dall’antichità di protagonisti grandi e piccoli della storia, centro strategico di traffici e commerci per tutta la pianura padana.

Il 19 Gennaio p.v., alle ore 17.30, presso l’Hotel Astoria di Cremona, in via Domenico Bordigallo 19, si terrà il secondo appuntamento della rassegna UnAstoria con l’Autore, ideata e curata da Emanuela Riverso in collaborazione con CremonaHotels.it e Luoghi d’Autore e con il patrocinio del Comune di Cremona. L’evento sarà dedicato allo scrittore e giornalista inglese a trenta anni esatti dalla sua scomparsa, avvenuta a Nizza il 18 gennaio 1989.

dicembredifiaba-locandinaSegnaliamo ai nostri giovani Ospiti e ai loro genitori “Dicembre di Fiabe”, un magico appuntamento che si ripete con successo ogni anno a Cremona, presso il Museo di Storia Naturale in Via Ugolani Dati, 4.

Si tratta di narrazioni e letture animate per bambini con ingresso gratuito. I prossimi appuntamenti si svolgeranno nelle seguenti date:

Sabato 15 dicembre ore 10.45 IL SEME (UN PALAZZO, TANTE STORIE, UNA PER OGNI FIORE. In un libro lungo 250cm la storia di un seme che cresce, diventa tante piante diverse, suscita ricordi e fa fare buone azioni alle persone che incontra.  Un libro che ha in serbo una piccola grande sorpresa.

25 Novembre – Presso il Teatro Monteverdi torna in scena la commedia Il Negromante di Ludovico Ariosto, completata nella sua stesura definitiva nel 1535.

La scena si svolge a Cremona….lo scrive lo stesso Ariosto,  e la commedia racconta le vicende di un mago impostore che si prende gioco dei creduloni.

La città è spesso nominata sin dal Prologo che vi proponiamo qui di sotto.

Domenica 25 Novembre alla ore 17.00 presso il Teatro Monteverdi. Ingresso Libero

Il_negromante_Cremona