15 Febbraio 2020 – «Peter van Basten abitava sopra la bottega in via Sicardo, dietro al Battistero romantico-gotico di fianco al Duomo, ma questo non gli impediva di passeggiare per le vie del centro storico ogniqualvolta gliene capitava l’occasione. Se doveva andare al Museo del Violino, per esempio, in piazza Marconi, a non più di trecento metri in linea d’aria, preferiva attraversare piazza del Comune e allungare la strada passando da via Mercatello, per poi tagliare in vicolo Pertusio e giungere alla sua amata via Solferino, dove le bellissime vetrine del negozio storico della Sperlari, colorate e luminose di caramelle e cioccolatini, lo riportavano ai giorni magici degli inverni in Olanda», così scrive Marco Ghizzoni nel suo bel romanzo Gli accordi di Stradivari (TEA) che verrà presentato sabato prossimo, proprio a pochi passi da via Solferino, esattamente in Vicolo Bordigallo, presso il nostro Hotel Astoria.

27 Gennaio 2020 – In Occasione della Giornata della Memoria alle ore 21.00, in Piazza Filodrammatici presso il Teatro Il Filo, si svolgerà Il violino sopravvissuto, un racconto della Shoah per voce recitante e quartetto d’archi (liberamente tratto da Il violino della Shoah di Carlo Alberto Carutti) di e con Massimiliano Pegorini, voce recitante. Con la partecipazione del QuartettoMorassi   – Margherita Ceruti (violino), Angela Alessi (viola), Alessandro Faraci (violino) e Fausto Solci (violoncello).

Per maggiori informazioni: 

«Accendete l’albero di Natale per i vostri bambini! Fate loro cantare i canti natalizi! Ma non ingannate voi stessi, non accontentatevi sempre e di più di questo misero, romantico e logoro sentimento con cui voi tutti celebrate le vostre feste! Pretendete di più da voi! Perché anche l’amore e la gioia, quella cosa misteriosa che chiamiamo “felicità” non sono da qualche parte qui o là, sono solo in noi»

Dicembre 1917, Hermann Hesse

I prossimi appuntamenti della rassegna “Storie in cerca d’attore” saranno dedicati a Charles Dickens e Oscar Wilde, e si svolgeranno in alcuni luoghi significativi della nostra città per realizzare il magico intreccio fra pagine di grande letteratura e visite suggestive.

“Storie in cerca d’attore” è un progetto della Compagnia dei Piccoli con la collaborazione di Associazione CrArT . La rassegna di questa edizione è dedicata al tema “tempo” declinato in molteplici aspetti. Curiosi? Qui di seguito il programma:

Dal 15 Novembre 2019 – Il 15 Novembre, alle ore 18.00, presso l’Hotel Astoria di Cremona, in via Domenico Bordigallo 19, in occasione dell’inaugurazione della nuova mostra permanente dell’Hotel Astoria dedicata alle fotografie di Ezio Quiresi, esposte presso la sala espositiva della struttura, verrà presentato il volume Ezio Quiresi. Quella poesia chiamata Po, ricerche e testi a cura di Roberto Caccialanza.

Interviene il curatore Roberto Caccialanza.

È motivo di profondo orgoglio poter ospitare fra le pareti dell’Hotel Astoria alcune foto rappresentative della produzione cremonese di Ezio Quiresi e poter ascoltare l’intervento di Roberto Caccialanza su questo suo ultimo importante lavoro di ricerca che presenta anche una biografia inedita e completa dell’artista cremonese.

Segue aperitivo.

Fino al 29 Novembre 2019  – Torna per il quinto anno consecutivo la rassegna Ri-letture, curata da Mario Feraboli e Marina Volonté. Alcuni lettori ‘speciali’ racconteranno le impressioni ricavate dalla rilettura di testi per loro significativi.

Al termine dell’incontro seguirà aperitivo.

La manifestazione è organizzata in collaborazione con Libreria del Convegno e Associazione Culturale Porte Aperte Festival: