La Notte dei Fuochi a Pizzighettone

Si è svolto ieri sera l’attesissimo appuntamento “La Notte dei Fuochi”, lo spettacolo pirotecnico sul fiume Adda che richiama ogni anno migliaia di persone a Pizzighettone, il borgo a circa 20 chilometri da Cremona, delimitato da una possente cerchia muraria. Testimone della serata il fotografo Salvo Liuzzi che ha scattato queste magnifiche immagini.  A commento vi proponiamo alcune parole di Hermann Hesse che, forse vi sorprenderà, era un vero appassionato di fuochi di artificio:

«Sono ancora inebriato da quell’uragano di stelline sibilanti verdi e rosse, che fuoriuscivano dal calice di un gigantesco fiore rosso, e deliziato dalla stessa gigantesca corolla di fuoco che occupava metà del cielo e poi spariva rapidamente, senza lasciare traccia. In fondo continuo ad esserne estasiato. Era meraviglioso: vedere per esempio come le rosse piogge di scintille, simili a una lenta caduta di fiocchi, si perdessero pian piano nel cielo notturno e come dietro a esse riapparissero le stelle vere indicibilmente estranee e di un’altra materia! ».

 

Salvo_Liuzzi

Suggeriamo di seguire Salvo Liuzzi sulla sua Pagina Facebook per poter esplorare anche con i suoi occhi le vie e gli eventi della città di Cremona: SalvoliuzziPhotographer